MEDICINA
Fumo, una sigaretta “costa” 14 minuti di vita
Gli oncologi scrivono a Renzi: «Collabori
con noi nella lotta al tabacco»
Fumo, una sigaretta “costa” 14 minuti di vita
Gli oncologi scrivono a Renzi: «Collabori
con noi nella lotta al tabacco»

ROMA Una singola sigaretta costa 14 minuti di vita. Ad arrivare a questo calcolo è stato il sito web Treatment4addiction.com che haa nche elaborato quanto tempo di vita si perde a causa di altre abitudini cattive, come il consumo di alcol e droga. Secondo il sito, ad esempio, chi fuma 20 sigarette al giorno riduce la propria vita di 10 anni.
Un alcolista , si tratta sempre di calcoli degli specialisti, la abbrevia addirittura di 23 anni, mentre i consuamatori abituali di cocaina di 34. I creatori del sito hanno anche lavorato per calcolare quanti minuti o ore può costare un singola dose. Una striscia di cocaina avvicina di 5 minuti il consumatore croinico alla morte, mentre una sola pillola di metadone può arrivare a costare 13 ore.

Certo è che le sigarette sono responsabili di oltre 9 decessi su 10 per cancro al polmone. Da qui nasce la decisione dei presidenti dell'Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) e della Fondazione “Insieme contro il cancro” Stefano Cascinu e Francesco Cognetti di inviare una lettera aperta al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi in seguito alla sua visita ai futuri stabilimenti della Philip Morris di Zola Predosa (Bologna).

«Come oncologi e uomini di scienza abbiamo molto apprezzato il suo discorso - scrivono gli specialisti - sul valore dell'innovazione, unica via per uscire e per provare a costruire il domani di qeusto Paese. Questo, però, non può farci dimenticare che la Philip Morris è una delle principali multinazionali produttrici di sigarette e il fumo rappresenta uno dei più grandi pericoli per la salute dell'uomo. Chiediamo di aprire una collaborazione con noi, siamo disponibili fin da subito per pianificare nuove campagne»

Giovedì 16 Ottobre 2014, 21:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
staibene.it