L'INIZIATIVA
Roma, medicina a misura di donna, al Gemelli il progetto BioBalance
Roma, medicina a misura di donna, al Gemelli il progetto BioBalance

Una medicina a misura di donna, perché si affermi il diritto a una farmacologia clinica di genere in Italia. E' con questo obiettivo che IrisRoma Onlus, organizzazione non profit che opera da anni nel reparto di Ginecologia oncologica del Policlinico Gemelli, presenta la mission scientifica che sostiene con il progetto “BioBalance: una farmacologia clinica a misura di donna”.

Per garantire la peculiarità biologica della donna, e il necessario biobalance, IrisRoma Onlus promuove, e in parte sostiene, un'innovativa area di farmacologia clinica di genere all'interno del Polo donna del Gemelli, coordinato dal professor Giovanni Scambia. “Questa sfida è un passo avanti nella lotta che quotidianamente combattiamo per la vita, le donne e i loro diritti", spiega Olga Naso, presidente di IrisRoma Onlus. "Compresi quelli di arrivare all'equità della cura, alla sua appropriatezza e di avere accesso a farmaci innovativi".

L'appuntamento  per la conferenza stampa è in Senato – sala caduti di Nassirya - martedì 19 aprile, alle 15. Alla presentazione parteciperanno, oltre allo stesso Scambia e alla Naso, la vicepresidente del Senato Valeria Fedeli, e la componente del consiglio di presidenza di palazzo Madama, Silvana Amati; e ancora, Antonino Amato, direttore del Clinical Trial Center del Policlinico Gemelli; Walter Ricciardi, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità; Emilia De Biasi, presidente della Commissione Sanità del Senato; Simone Ovart, presidente UNWomen- Comitato nazionale Italia; e Marina Caleffi, giornalista, Chief Communication strategist,contents & media. Per informazioni 0630156308,   segreteria@irisroma.org

Sabato 16 Aprile 2016, 12:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
staibene.it